recensioni

Taste & Travel Recensioni: recensioni di hotel, ristoranti, libri ed eventi.

Leggi le nostre recensioni.

Bollori, fantasie e perversioni in cucina

“La verità sta nascosta solo in cucina, la verità del bene e del male, dell’amore e dell’odio”. Chi ha finora considerato l’universo culinario come il regno per antonomasia del piacere legato ai sapori e ai profumi di manicaretti creati per deliziare i sensi si...

leggi tutto

Un mazzo di carciofi

Un libro è come un viaggio. Si parte dalla prima pagina, con la voglia di scoprire qualcosa di interessante, con il desiderio d’essere sorpresi da emozioni inattese, con la speranza di imparare qualcosa di nuovo che arricchisca mente e anima. Un viaggio che a volte si...

leggi tutto

Immaginazione, la creatività messa a nudo

Cos’hanno in comune Bob Dylan e l’inventore dello Swiffer, Auden e Beethoven, Shakespeare e Keith Richards? L’aver creato qualcosa di straordinario e irripetibile. Aver partorito canzoni, oggetti, poesie, opere d’arte che hanno cambiato la vita, il mondo, il pensiero....

leggi tutto

La serenità gioiosa della semplicità

ARTE E NEUROSCIENZE. Le due culture a confronto Che cos’hanno in comune l’artista e lo scienziato? Cosa accomuna colui che dipinge un quadro al galoppo della propria ispirazione e chi studia il cervello a caccia di nuove frontiere mediche? La creatività. Questo...

leggi tutto

Bellezza, verità e eros

Una riflessione filosofica nel giardino dei piaceri È possibile dominare il piacere senza esserne dominati? Addomesticare i sensi per diventare padroni dei propri desideri sessuali senza restarne travolti? A queste domande il pensiero moderno non pare conferire...

leggi tutto

Il doppio sguardo di Sophia

IL DOPPIO SGUARDO DI SOPHIAL’eterno femminino e il diavolo, nella vita e nella letteraturaDi Carla StroppaCi sono libri che si leggono e libri che si ascoltano. Perché è la voce stessa di chi scrive a raccontare, contagiando il lettore inevitabilmente sedotto da un...

leggi tutto

Il diavolo innamorato

Ma se il diavolo, invece di sbriciolare il linguaggio e il pensiero come fa quando consegna il cervello alla schizofrenia, di lui se ne innamora? Bel guaio davvero. Bel guaio quando un complesso autonomo della psiche si travasa intero nell’anima, dando alla mente...

leggi tutto

Anche i cani ridono

C’era una volta una bambina che amava raccontare le favole al suo migliore amico.Lei aveva circa quattro anni, proprio come il suo amico, un bel Setter inglese di nome Teddy.Lui, occhi dolci da perdersi dentro, l’ascoltava sempre, serio e attento, come un vero cane da...

leggi tutto

LADY MARMALADE & CUORE DI MAMMA

Passione e sentimento da spalmare"Preparare una salsa è un po’ come fare l’amore", scrivevo qualche tempo fa. Oggi, con un po' di sana e onesta ironia, aggiungerei che delle prime si potrebbe anche fare a meno. Del secondo assolutamente no!Tuttavia, tornando alle...

leggi tutto

Parlarsi

Resto convinta che spesso siano i libri a scegliere noi, e non noi i libri. Solo che lo scopriamo dopo, leggendo. Scopriamo, cioè, l’esistenza di un filo invisibile che trascende spazio e tempo e allaccia i nostri moti d’animo, i nostri desideri, le nostre...

leggi tutto

THE CHINA STUDY

Se l’Uomo è ciò che mangia, l’Uomo muore anche di ciò che mangiaAvete mai avuto la sensazione di voler catturare un istante per sempre? E’ un sentimento urgente e profondo che coinvolge non solo l’animo dei poeti o degli innamorati ma, evidentemente, anche quello di...

leggi tutto

LA CUCINA E’ ARTE?

Filosofia della passione culinaria“La cucina è un linguaggio mediante il quale si può esprimere armonia, creatività, felicità, bellezza, poesia, complessità, magia, humor, provocazione, cultura.”Questo è il preludio alla Sintesi della cucina di elBulli, rivoluzionario...

leggi tutto

La rivoluzione della salute

Ovvero, gli ormoni della felicitàImmaginate un bambino nato e cresciuto nel Giappone degli anni ‘40. L’educazione tradizionale estremamente rigida cui è stato sottoposto, prevedeva che venisse regolarmente legato ad un albero in un bosco per un giorno intero;  che...

leggi tutto

CIBI DI STRADA

C’ERA UNA VOLTA …Storia e tradizioni dei cibi di stradaC’erano una volta i libri viventi, quelli per bambini. Erano quei libri di fiabe, di racconti, di leggende, in cui da ogni pagina aperta fuoriusciva una scena narrata, ritagliata e colorata di personaggi e...

leggi tutto

I CANTI DEL VINO

Lode ai piaceri bacchici“Nella speranza di non sentire più dire: ‘mi dia un’ombra di vino’ ma sperando che la gente si possa fare una discreta cultura enologica e di poter finalmente sentir chiedere sì, un’ombra, ma di QUEL Vino, di QUELLA zona e di QUELLA...

leggi tutto

ROMA, UN AMOR DI CUCINA!

“Ar tavolo imbandito semo tutti d’un partito” si dice a Roma. E se lo dicono i romani c’è da crederci!La cucina romana, infatti, sembra mettere tutti d’accordo. E’ un linguaggio comprensibile e godibile per chiunque: concreta, dal carattere forte, sostanziosa, che non...

leggi tutto

IL VINO, ANIMA E PSICHE

Che cos’hanno in comune Edmondo De Amicis e Cesare Lombroso?Apparentemente nulla, a parte il periodo storico in cui vissero, la metà dell’Ottocento. Romantico scrittore, celebre autore del libro strappalacrime forse più letto in assoluto, “Cuore”, il primo; psichiatra...

leggi tutto

“PRESENTE CONTINUO”

"Quando tutto accade ora"Capita a volte di leggere un libro e pensare: “Accidenti, questo avrei voluto scriverlo io … è esattamente ciò che ho sempre pensato e non l’ho mai detto!”E’ il caso di un avvincente saggio di Douglas Rushkoff, uno dei pensatori attuali più...

leggi tutto