Tu, vento


Il vento parla.

Amo il vento, mi porta energia nuova, follia pura che mi galoppa sulla pelle, come mercurio libero dentro le vene.

Il vento gonfia le vele e mi porta lontano, nel profondo buio del mio pensiero, nel silenzio assordante del mio piacere.

Il vento mi culla l’anima con il suo musicale altalenare, con il suo inesorabile solfeggio avanti e avanti e avanti, ancora e ancora… Vieni vento!

Dove ti porta il vento, se non in quella parte più recondita e segreta di te dove, sola, ritrovi la tua verità, la tua fierezza, il tuo sentire di essere Donna o Uomo, Creatura che ama.

Il vento muove il mulino per fare il pane, muove le foglie per le poesie degli alberi e muove il mio essere dal profondo.

Il vento è Amore.

Il vento sei Tu.