Orfana


Quando si è piccoli si gioca anche a morire.
O a fare morire.
“Se muoiono i miei genitori– si chiede la bambina – come potrò sopravvivere, chi mi adotterà?”
“Nessuno – risponde la donna che c’è in lei – siamo tutti orfani, non vedi?”
“Vuoi dire che siamo tutti bambini?” Insiste la piccola guardandosi un po’ in giro.
“No. Vuol dire che siamo tutti soli. Dai, dammi la mano, così ci consoliamo.”